Archivi tag: picnic food

Barbecue Pulled Pork (easy version)

Barbecue Pulled Pork Troppo semplice, troppo buono. Questa è la versione facile per l’uso della salsa barbecue pronta in bottiglia. Grazie alla lunga e lenta cottura, produce risultati eccellenti, partendo da un taglio molto economico.

Ingredienti:

  • 1kg di spalla di suino con osso
  • 750mL ginger ale, oppure chinotto
  • 1 cipolla piccola, tagliata a metà
  • salsa barbecue a piacere (circa 200g)

Preparazione:

  1. Pulite e asciugate la carne.
  2. Mettete la carne in una pentola grande, insieme al chinotto e la cipolla.
  3. Accendete una fiamma molto bassa sotto la pentola, e fate cuocere, quasi coperta, per circa 5 o 6 ore. Quando la carne è tenera da spezzarsi al tocco di una forchetta, è pronta.
  4. Separate la carne da tutto il resto, eliminando il liquido, l’osso, il grasso solido che rimane e la cipolla. Usate una forchetta per tritare la carne.
  5. Condite la carne con la salsa barbecue. Può essere mangiata da sola oppure in un panino, semplice o con cipolle, formaggio cheddar, e/o coleslaw (insalata di cavolo).

Barbecue Pulled Pork

Annunci

German potato salad

IMG_2761Finalmente è arrivato! Questo periodo quando fa bel tempo tutti i giorni e il sole rimane fino a sera! E questo vuol dire che ora è il tempo per fare picnic nel parco la fine settimana.

In America, uno dei contorni tipici per un pranzo al parco è l’insalata di patate. Ci sono innumerabili variazioni, che rientrano più o meno in una delle due categorie: la prima categoria è l’insalata di patate classica, a base di maionese. La seconda invece è fatta con aceto di mele e pancetta. Si chiama German potato salad e evidentemente ha davvero le origini tedesche. La combinazione del aceto di mele con il grasso di pancetta è un sapore sorprendente.

Ingredienti per 6 persone:

  • 900 g di patate rosse
  • sale q.b.
  • 215 g di pezzi di pancetta affumicata in qualsiasi forma: cubi, strisce, ecc.
  • 3 scalogni, tritati
  • 60 mL di aceto di mele
  • 1 cucchiaino di pepe
  • 2 gambe di sedano, tagliate a pezzi piccoli (facoltative; sono presenti per fornire la croccantezza)
  • 2 uova sode, tagliate a pezzi (facoltative; io non le metto)
  • 4-5 cucchiai di cipollotto o erba cipollina, tritate

Preparazione:

  1. Pulite bene le patate ma non sbucciatele. Mettetele in una pentola con acqua fredda ben salata, abbastanza per coprirle. Accendete il fornello. Quando raggiunge l’ebollizione, abbassate leggermente la fiamma e fatele sobbollire per 20-30 minuti, fino al punto in cui una forchetta penetra facilmente le patate.
  2. Nel frattempo, riscaldate una padella sopra una fiamma media-alta. Quando è ben caldo, aggiungete la pancetta. Fate cuocere, giratela e fate cuocere l’altra parte. La pancetta dev’essere colorita e ben croccante.
  3. Togliete la pancetta dalla padella ma non togliete il grasso. Abbassate la fiamma a media-bassa.
  4. Aggiungete lo scalogno alla padella e fate dorare leggermente nel grasso, 2-3 minuti, girando ogni tanto.
  5. Nel frattempo, tritate la pancetta.
  6. Quando le patate sono pronte, toglietele dal acqua e tagliatele a pezzi di circa 3 cm ogni lato.
  7. Mettete le patate in una ciotola grande. Cospargetele con l’aceto e poi aggiungete la pancetta, gli scalogni con il grasso che rimane nella padella, il pepe, il sedano (facoltativo) e le uova (facoltative), insieme a un po’ di sale se necessario. Mescolate molto bene e servite con il cipollotto o l’erba cipollina sopra.

Cheeseburger with German potato salad