Archivi tag: brunch

Fresh Fruit Baskets with Crème Anglaise

fresh fruit baskets with crème anglaise2Non è una ricetta tipicamente americana. Più che altro è un assemblaggio di cose che i chef di tutto il mondo conoscono, ma è una bella dimostrazione di un valore che invece è tipicamente americano: l’efficienza! Cioè, avevo pensato di preparare una crostata di frutta fresca con crema pasticcera per il brunch della domenica. Ma il giorno prima faceva così tanto caldo che mi scocciava passare più tempo in cucina. Dunque, niente crostata. E ci siamo svegliati la mattina dopo… che cosa si mangia? Quindi ecco la mia deconstructed crostata alla frutta: tutti gli elementi e sapori con frutta fresca di stagione, bell’aspetto, e tutto pronto in tavola in meno di 30 minuti.

Ingredienti per 4:

  • 1 rotolo di pasta frolla o pasta brisée
  • 250mL di latte, o metà latte e metà panna
  • 3 tuorli di uova
  • 50g zucchero
  • Scorza di limone oppure aroma di vaniglia, facoltative
  • Frutta fresca di stagione—Io ho usato 2 albicocche, 1 banana, 2 kiwi, e 125g di more.

Preparazione:

  1. Tagliate la pasta in quattro pezzi uguali. Non importa se era stesa a cerchio o a rettangolo. Disponete i pezzi in quattro stampini piccoli, tipo muffin, foderati con carta da forno. Inforneteli a 180 gradi. Controllate attentamente l’andamento e toglieteli quando la pasta è pronta e quando la superficie inizia a colorarsi.
  2. Mentre gli stampini stanno nel forno, preparate la crema inglese: riscaldate il latte in una pentola, insieme alla scorza di limone, se la usate.
  3. Intanto frustate bene i tuorli d’uova con lo zucchero. Quando il latte è caldo (ma non bollente), aggiungete lentamente il latte alle uova, mescolando.
  4. Versate tutto questo nella stessa pentola, sopra una fiamma molto bassa, mescolando continuamente e lentamente con un cucchiaio di legno. Quando sparisce la schiuma che copriva la superficie, è quasi pronto. Continuate a mescolare… Poi si addenserà un po’ e a questo punto potete togliere la padella dal fuoco. Continuate a mescolare con il cucchiaio di legno per altri due minuti.
  5. Passate la crema al setaccio, e mettetela in frigo mentre tagliate la frutta. Fate dei bei piatti riempiendo le coppette con frutta fresca e distribuendo altra frutta intorno sul piatto. Usate un cucchiaio per distribuire una parte della crema sopra la frutta e dentro la coppetta, e servite altra crema in un contenitore con un cucchiaio che i vostri ospiti possono utilizzare a piacere.
Annunci